Piante per arredare il bagno

Come arredare il tuo bagno con piante vere? Sia per decorare un bagno moderno, classico o vintage...

Spesso, per arredare l'area bagno, non vengono utilizzate piante vere per paura che l’eccessiva umidità possa danneggiarle: decisione sbagliata, anzi in alcuni casi è l'ambiente ideale.

DEL3TSH01 Piante per arredare il bagno

Ci sono piante che, al contrario delle vostre aspettative, hanno bisogno una cospicua umidità e che, quindi, si adattano all’ambiente bagno.

Negli ultimi tempi, molto presente nelle nostre case ed adatta al clima del bagno è certamente la famiglia delle piante Orchidacee che spesso si presentano con splendidi fiori. Il nostro primo consiglio, quindi, sono le Orchidee. Questa famiglia è costituita da piante erbacee perenni, alcune delle quali sono in grado di assorbire dall’acqua presente nell’ambiente le sostanze necessarie alla loro sopravvivenza tramite le radici aeree.

939eff306b021d4af233e85291c77455 Piante per arredare il bagno

 

Una pianta molto utilizzata ideale per l'ambiente bagno è lo Spatifillo. Non teme nulla a parte il freddo, preferendo minime notturne superiori ai 12-15°C.

86880-03-BAKI_20150223150343 Piante per arredare il bagno

Un altro utile consiglio solo le bulbose, piante che da sempre affascinano con i loro fiori molto colorati, e inoltre di facile coltivazione. Sono piante ideali per arredare il tuo bagno perchè danno colore e non richiedono un'eccessiva manutenzione.

L’Aloe Vera è una pianta che contrasta gli inquinanti tossici come il benzene e la formaldeide. Durante la notte purifica l’aria, rilasciando ossigeno in continuazione. Ideale da tenere in qualsiasi ambiente di casa, dalla bagno alla camera da letto e cucina.

Schermata-2018-06-06-alle-15.44.43 Piante per arredare il bagno